olii e fragranze: segreti di bellezza dal Marocco

Il Marocco oltre che ad essere un paese ricco di storia e dotato di una natura strabiliante e variegata, è anche una fonte inestimabile di ‘segreti’ per la cura del proprio corpo. Qui infatti si trovano tanti ingredienti naturali e alla base di trattamenti utili per la nostra bellezza e benessere e qui ne vogliamo elencare almeno 7:

– l’hammam: rituale completo che implica l’esfoliazione, il bagno, compreso il lavaggio dei capelli, e il massaggio, il tutto fatto utilizzando ingredienti marocchini molto importanti come l’olio d’argan, il sapone nero, ed altri oli essenziali. É un toccasana per la circolazione, per l’eliminazione delle tossine e per la pulizia della pelle;

– il sapone nero africano: questo sapone è molto conosciuto in molte zone dell’Africa cosi come in Marocco, questo prodotto naturale è ricco di vitamina E (importantissimo per la pelle) e di proprietà antimicrobiche;

– l’olio di rosa: le donne marocchine utilizzano i petali freschi di rosa per creare innumerevoli prodotti di bellezza, inclusa la tonificante acqua di rosa. L’olio di rosa è considerato uno degli oli essenziali più importanti per le sue qualità lenitive, e una volta applicato sulla pelle le dona immediatamente morbidezza e luminosità;

– il the verde alla menta: il the alla menta è la bevanda per eccellenza, ricco di antiossidanti per mantenere giovane la pelle, contiene anche caffeina e può quindi essere bevuto anche la mattina per un risveglio energizzante naturale;

– l’argilla verde: viene utilizzata per delle maschere di bellezza che puliscono la pelle in profondità ed assorbono il sebo in eccesso; può essere utilizzata oltre che sul viso anche sul petto e sulla schiena per esfoliare e revitalizzare la cute;

– il profumo solido: si tratta di piccoli blocchetti colorati che quando vengono strofinati sulla pelle sprigionano fragranze avvolgenti che durano tutta la giornata, si trovano al gelsomino, ai fiori d’arancio, all’ambra, al muschio, al sandalo e possono essere utilizzati anche per profumare armadi e biancheria;

– l’olio d’argan: prodotto simbolo del Marocco che viene ricavato dalla premitura delle noci prodotte dall’Argania spinosa, pianta endemica molto diffusa nel sud-ovest del Marocco, nella zona di Agadir/Essaouira. L’olio d’argan è utilizzato in cosmesi per le sue proprietà emollienti, idratanti e anticossidanti.